Skip to main content

MUSICA E/È SCIENZA 2023

 

Quest’anno abbiamo il piacere di organizzare la quinta edizione del festival “Musica e/è Scienza”, che si terrà a Padova dal 17 al 21 maggio.
Durante il Festival, seguendo un filo conduttore specifico per ogni anno, si approfondiscono - tramite concerti, seminari e laboratori - le relazioni tra scienza e musica, cercando di promuovere lo sviluppo di un pensiero trasversale e multidisciplinare.

 

"CREATIVITA': IN EQUILIBRIO TRA METODO E INTUIZIONE"

La creatività, in ambito scientifico e artistico, assume spesso un ruolo determinante: è in grado di fornire propulsione a processi di sviluppo e implementazione (di idee, prodotti, esperimenti, opere…), permette di esplorare campi non considerati prima, consente di ri-strutturare in ottica nuova concetti, problemi, conoscenze ed esperienze, e arrivare a soluzioni inedite e originali.
Troppo spesso, tuttavia, la tendenza è quella di "lasciare le cose come stanno” e “fare come si è sempre fatto”.
Ma se è vero che il rigore e - in qualche modo - la disciplina sono componenti fondamentali del processo di ricerca e sviluppo, è aggiungendo all’equazione anche creatività e fantasia che si sventa il pericolo di cadere nella rigidità e nel dogmatismo.

Obiettivo dell’iniziativa - composta di diversi appuntamenti nell’arco di una settimana - è quello di proporre ai partecipanti esempi di come la creatività abbia contribuito a far fare a diverse discipline grandi passi avanti, e spesso dei veri e propri cambi di paradigma.
Un secondo obiettivo vuole essere quello di stimolare nei partecipanti una maggiore attitudine alla creatività, intesa anzitutto come dinamicità intellettuale, pensiero critico e capacità di mettere in dubbio quegli status quo che rischiano di diventare sterili e inefficaci.

 

GLI APPUNTAMENTI

MERCOLEDI' 17 MAGGIO 
Due fiumi dalla stessa sorgente: la creatività nella scienza e nella musica

VENERDI' 19 MAGGIO 
Ma(r)tematica: percorsi innovativi e risultati inaspettati 

DOMENICA 21 MAGGIO 
Workshop 
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI!

 

Il progetto è stato presentato al bando per le iniziative culturali promosse dagli studenti per l'anno accademico 2022/2023 e ha ricevuto il patrocinio del Dipartimento di Matematica “Tullio Levi Civita” dell’Università degli Studi di Padova.

Il festival è organizzato dal Corollario, coro universitario in attività dal 2015, divenuto poi associazione nel 2021. Il coro ad oggi conta più di quaranta studentesse e studenti afferenti a diversi Dipartimenti e Scuole dell'Università degli Studi di Padova.
Tra i princìpi che muovono l’attività dell'associazione, oltre alla convinzione che buona musica e buona amicizia non possano che andare a braccetto, c’è anche l’attenzione alla divulgazione e alla diffusione della cultura scientifica nella società.

Tutti gli eventi sono gratuiti e non è richiesta alcuna conoscenza preliminare per partecipare.